Il lato sinistro

Vorrei dire

che era stato solo sesso,

o la mia strana mania di voler amare qualcuno,

a lasciarti scolpito

di carne e di grazia.

Mi sposti i capelli dalla nuca

e la tua bocca m’incide il lato sinistro

del ventre

– il marchio del Diavolo, dicono che sia la sinistra.

Mi scosto dalla mia finestra sul buio

e m’accorgo che è stato solo il soffio del vento,

a farmi vibrare di questi vani fantasmi carnali.

Lunabionda

 

 

Annunci

294 pensieri su “Il lato sinistro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...