Con una rosa tra i denti (Un altro misero ladro zingaro)

Sono le quattro del mattino, è la fine di dicembre
Ti sto scrivendo solo per sapere se stai meglio,
Ho sentito che stai costruendo la tua piccola casa in fondo al deserto
Tu stai vivendo per niente ora, spero che tu tenga qualche specie di nota

Sì, Jane è venuta da me con una ciocca dei tuoi capelli
Ha detto che l’hai data a lei
Quella notte che hai deciso di dire la verità,
Sei mai stato sincero?

L’ultima volta che ti abbiamo visto sembravi più vecchio,
Il tuo famoso impermeabile blu era strappato sulla spalla,
Sei andato alla stazione per aspettare un treno qualsiasi
E sei tornato a casa senza Lili Marlene
E hai offerto alla mia donna solo una scheggia della tua vita
E quando lei è tornata non era più la moglie di nessuno

Bene, io ti vedo lì con una rosa tra i denti,
Un altro misero ladro zingaro.
Bene, io vedo il risveglio di Jane,
Lei ti manda i suoi saluti
Sì, Jane è venuta con una ciocca dei tuoi capelli,
Ha detto che l’hai data a lei
Quella notte che hai deciso di dire la verità.

Leonard Cohen

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...