Appartenenza (part 3)

Tam corporis mei quam animi unicum possessorem.

La mia anima non era con me, ma con te, mio amatissimo. Anche ora, se non è con te, non è in nessun luogo: senza di te non è capace di esistere. Ma ti prego, fa’ in modo che stia bene con te e ciò avverrà se ti troverà ben disposto, se le darai amore in cambio d’amore, piccole cose in cambio di grandi, parole in cambio di cose.

Eloise ad Abelardo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...