Diario intimo

nero7

Credevo che l’amore fosse eterno: avevo torto.

Credevo che l’amore potesse superare tutto: mi sbagliavo ancora.

Credevo che all’amore, quando è vero e intenso, non si potesse rinunciare:

ero troppo idealista.

Credevo che senza di me non riuscisse più nemmeno a respirare:

ero troppo sognatrice.

Credevo che fosse molto forte, invece è più fragile di me.

Credevo che fosse molto generoso, invece è più egoista di me.

L’amore è cieco, l’amore è paziente, l’amore è ribelle, l’amore non avrà mai fine se ha avuto radici profonde.

Ma non può guarire certe fratture dell’anima,

e non può nulla contro il desiderio di morte.

L’amore, è un incantesimo che si paga a prezzo di sangue.

Tempi duri per i sognatori.

A.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...