Negazione

1982354_299213620227065_589866438_n

A Fabio

E non amarmi allora

se nell’avvicinarti al tronco

copiosamente sanguinano

scivolando le tue mani.

 Odi bisbigli e scandagli visioni

improvvisandoti medico di psiche

che mai volle guarire da sé stesso.

Perché se mi vedi come mi vorresti

mai amerai la me che sono

ma quel riflesso della negazione

di tutto ciò che adesso rappresento.

(Dal web)

Annunci

Come una vergogna

Mi strappo il male di dosso
e lo inchiodo qui,
sulla bocca di tutti,
mi metto in mostra
come una vergogna
in cerca di qualcuno che la provi.

Silvia Bre

Anaïs, oui, c’est moi

765626

“E’ stato sempre questo, il mio problema…”

Voglio vivere solo per l’estasi. Le piccole dosi,
gli amori moderati, tutte le mezze sfumature,
mi lasciano indifferente.
Mi piace la stravaganza. Lettere che raddrizzano
la schiena dei postini, libri che traboccano
dalle copertine, sessualità che fa saltare
i termometri.

Anaïs Nin