Anime perse

A un certo momento della vita bisogna capire che accanirsi a voler salvare chi non vuole essere salvato, è tempo perso.

Lasciare nel buio chi non vuole la luce, abbandonare per strada tutte le persone che non sono state capaci di amarci e di farci star bene.

E tu, che del mio vecchio passato sei solo ora un mucchio di polvere, tu che sei l’esempio perfetto di questa triste verità, chissà se l’avrai mai capito quanto e come hai perso.

Perdendo qualcosa di vero e scintillante, una boccata d’aria pulita, la tua parte più bella uscita dal tuo male, ma soprattutto perdendo l’occasione di essere un uomo migliore.

L’uomo migliore che avresti potuto essere con me, o tramite me.

Non sento più dolore né nostalgia, ma solo pena per quell’uomo migliore che hai ricacciato in fondo alla tua dannazione.

E come un dannato, un’anima in pena sempre alla ricerca di qualcosa o qualcuno che sarà solo effimero, un uomo solo che si nasconde la propria miseria, non trovi mai pace perché sai che il male te lo porti dentro e che non sei in grado di amare.

Vorrei dirti: fa’ qualcosa, ti prego, di costruttivo per te stesso, non ma non sapresti ascoltare.

E come accade nel Ritratto di Dorian Gray, la tua bellezza sfiorisce anno dopo anno, mese dopo mese, la tua brillantezza s’incupisce, sei solo l’avanzo di quello che conoscevo, un estraneo che fa quasi paura e inquietudine. Perché il male che ti porti dentro ti divora e si riversa all’esterno.

Il fuori diventa il dentro, mentre io assisto da spettatrice curiosa e impotente alla deriva della tua anima dannata.

E provo pena, per te e per tutti quelli come te. Tutti gli incapaci di amare e di scegliere di essere uomini migliori, o semplicemente, UOMINI.

A.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...